I turisti disabili scelgono l’accessibilità di Forte

FORTE DEI MARMI. Saranno i titolari del Bagno Alcione, a ricevere dalle mani del sindaco, domani alle 18 a Villa Bertelli, il premio di Bagno più accessibile per il 2013. Il Bagno che fronteggia la zona vip di Roma Imperiale con un punteggio di 85,9% di soddisfazione, si è aggiudicato il primo posto nella classifica del Progetto di Turismo Superabile, rivolto agli stabilimenti balneari più virtuosi dal punto di vista dell’accessibilità. Nel corso della cerimonia di premiazione verranno insigniti del riconoscimento i primi dieci stabilimenti balneari risultati più fruibili dalle persone con ridotte capacità motorie e portatrici di handicap. La lodevole iniziativa si deve ad un protocollo d’intesa fra il Comune di Forte e l’Associazione Handy Superabile. In sostanza si tratta di un’indagine conoscitiva sull’accessibilità negli stabilimenti balneari, già realizzata negli anni passati, a Follonica, Massa, Carrara, Pisa, Grosseto ed apprezzata a tutti i livelli, dal Comando della Capitaneria di Porto, alla Regione, alle Provincie, ai Comuni e alle associazioni stabilimenti balneari. Adesso è approdata a Forte dei Marmi, dove ha scelto dieci realtà balneari rispondenti a precisi requisiti, idonei all’accessibilità delle persone con disabilità. «L’iniziativa – spiegano dal municipio – rientra fra quelle attivate grazie al progetto europeo italo-francese, “Tourrenia” che prevede anche il monitoraggio degli alberghi, ristoranti e itinerari turistici. Tutte mirano a sensibilizzare i titolari delle strutture turistiche e le istituzioni pubbliche nell’ottica del completo abbattimento delle barriere architettoniche». Il progetto che si corona domani al Forte ha visto l’impiego di gruppi di lavoro, composti dai soci disabili di Handy Superabile, esperti in materia di turismo accessibile che hanno partecipato con impegno ed entusiasmo all’indagine recandosi di persona presso ogni struttura balneare, proprio per monitorare le diverse aree e servizi, e compilando al termine della visita una scheda di accessibilità, valutando così anche l’effettiva idoneità ed accoglienza delle persone con esigenze speciali (disabili motorii, sensoriali, anziani, ecc..), sulla base di determinati parametri. Dietro al Bagno Alcione si sono classificati nell’ ordine: i Bagni Orsa Maggiore (85,7%) e La Bonaccia (85,2%), quindi il Bagno Sandra (83,7%), il Bagno La Fenice (83%), il Bagno Marechiaro (82,4%), il Bagno Piero (82%), il Bagno Onda Marina 1 (80,7%), il Bagno Remo Beach (79,8%) e infine a chiudere la pattuglia dei dieci il Bagno Carlo con il suo 79,7% di soddisfazione. E a sottolineare il valore di questo Premio ma ancor prima degli sforzi dei singoli concessionari per rendere fruibili e visitabili i rispettivi Bagni, su ricordi in proposito il protocollo Uni nato proprio dai Bagni del Forte, è il fatto che si stanno riscontrando sensibili aumenti di presenze di persone diversamente abili. Tra l’altro quest’anno l’Associazione dei Balneari ha anche aumentato le speciali sedie Job a disposizione dei Bagni associati. Ma a dare al tutto un contributo fondamentale, è anche il sito web dell’onlus “Handy Superabile” (www.handysuperabile.org) che mette a disposizione i report sulle strutture turistiche ed escursioni, testate personalmente da loro esperti: «Abbiamo controllato ogni singolo dettaglio legato all’accessibilità – dicono con legittimo orgoglio – affinché un individuo con disabilità possa pianificare le proprie vacanze con la massima sicurezza e tranquillità».

di Angelo Petri

da Il Tirreno del 09-10-2013

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...