L’acquisto di un montascale risolve i problemi di mobilità di persone che …

L’acquisto di un montascale risolve i problemi di mobilità di persone che hanno perso agilità o con disabilità fisiche vere e proprie, che non possono godere di tutta la casa perché non riescono a salire autonomamente le scale che collegano i vari livelli. Sul mercato ne esistono diversi modelli, ma in generale il più adatto agli spazi privati è quello con poltroncina. Questi montascale si adattano a tutti i tipi di rampa (lineari, curve o a chiocciola), hanno una portata che supera i 100 kg, possono essere montati sia a lato muro sia a lato ringhiera senza bisogno di opere murarie e si alimentano per mezzo di una normale presa di corrente elettrica. L’installazione viene fatta da operai specializzati, solitamente nell’arco di una sola giornata. Non ci si deve preoccupare dell’ingombro, i servoscale lasciano liberi i gradini in modo da poterli percorrere tranquillamente anche a piedi. Non sono rumorosi e si manovrano con comandi intuitivi come bottoni o joystick posti accanto alla seduta o, nel caso dei modelli più tecnologici, con telecomandi a infrarossi. A seconda dell’utilizzo, un servoscale dura circa 10-15 anni e non necessita di particolare manutenzione. I proprietari di casa possono installare liberamente un montascale, mentre gli affittuari devono chiedere il permesso al locatore o comunque procedere con un intervento che sia completamente reversibile e non comporti alterazioni permanenti alle strutture. Per quanto riguarda l’installazione di servoscale condominiali, da mettere sulle scale comuni, l’interessato deve chiedere all’amministratore la convocazione di un’assemblea straordinaria e raggiungere in questa sede la maggioranza dei 2/3 dei presenti. Ricordate infine che per l’acquisto e il montaggio di un montascale sono ancora valide, fino al 31 dicembre 2013, le detrazioni fiscali del 50%: questo tipo di intervento, infatti, rientra all’interno dei lavori di ristrutturazioni abitative e di abbattimento di barriere architettoniche.

da Il Giorno del 29-10-2013

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...