“Abbattiamo le barriere architettoniche”. L’impegno di “Insieme per cambiare”

CASTELFIORENTINO. L’abbattimento delle barriere architettoniche e un serio piano di interventi sul tessuto urbano della città a favore di coloro che hanno problemi e deficit motori. Sono due dei principali punti che la neonata lista civica di Castelfiorentino, “Insieme per Cambiare”, ha messo nella propria agenda politica in vista delle prossime elezioni amministrative. «Basta dare un’occhiata esordisce il portavoce della lista e attuale capogruppo Pdl in consiglio comunale Carlo Andrea Zini ai soli uffici pubblici, il Comune in primis, per rendersi conto che a Castelfiorentino un disabile è veramente in difficoltà. Come può, infatti, un cittadino in carrozzina, andare qua e là, spostarsi agevolmente nel centro città, senza che, persino i marciapiedi, abbiano l’accesso per i loro mezzi. Si sono fatti investimenti, spesi molti soldi, ma quando si sono progettate e costruite le ultime opere, per esempio il nuovo marciapiede di fronte alla farmacia comunale, per i disabili non c’era mai un minimo pensiero. Perché? A mio avviso è mancata completamente la sensibilità per certe problematiche e questo è gravissimo. Voglio – aggiunge Zini – che la mia città sia vivibile e sempre più a misura d’uomo, e che vada incontro alle esigenze di tutti i cittadini, specie dei più sfortunati e delle loro famiglie. Per affrontare e approfondire questa tematica e tutte quelle che stanno particolarmente a cuore alla nostra lista civica organizzeremo una serie di incontri, almeno uno al mese fino alle elezioni, invitando relatori esperti e competenti». Mentre il portavoce di “Insieme per Cambiare” insieme ai suoi collaboratori stanno lavorando al programma politico, è in via di definizione il comitato promotore sarà presentato la prossima settimana che avrà il compito di promuovere la lista civica che si presenterà alle amministrative. «La lista sarà composta da sedici elementi annuncia il portavoce Zini abbiamo ricevuto adesioni e manifestazioni di interesse al progetto oltre le nostre più rosee aspettative. Forti di questo entusiasmo siamo pronti a metterci in gioco e a impegnarci per portare a Castelfiorentino un radicale cambiamento».

di Irene Puccioni

da La Nazione del 14-01-2014

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...