A bordo del Tenacious”, il veliero senza barriere

PORTOFERRAIO. Sessantacinque metri di lunghezza. Tre alberi. Negli ultimi 100 anni è il veliero più grande costruito in Gran Bretagna. Ma il Tenacious, imbarcazione battente bandiera inglese, ha una particolarità che lo rende unico in tutto il mondo: il veliero è accessibile al 100% alle persone disabili. Non ha alcun tipo di barriera architettonica. Il gioiello del mare, insomma, è a completa disposizione dei portatori di handicap. L’ente benefico britannico Jubilee Sailing Trust ha progettato nel 1990 questo gigante del mare, divenuto a tutti gli effetti una nave scuola per portatori di handicap. Ieri pomeriggio il capitano Simon Catterson ha fatto gli onori di casa e ci ha mostrato in modo dettagliato ciò che rende il Tenacious unico. Il ponte è completamente accessibile, senza barriere architettoniche di alcun tipo. Per andare sottocoperta vi sono degli ascensori spaziosi, per accogliere passeggeri o membri dell’equipaggio in sedia a rotelle. Le stanze sono accessibili, in sala da pranzo e nell’angolo bar con tanto di divanetti si stanno riposando alcuni membri dell’equipaggio, alcuni di loro disabili, che si riparano dalla pioggia che cade copiosamente in quel momento. I bagni, ovviamente, sono fatti a misura di portatori di handicap, come il resto dei servizi a disposizione a bordo del veliero, come l’infermeria e gli angoli per la notte. Il timone sul ponte superiore della nave, proprio davanti alla sala di comando del capitano Simon Catterson, è un gioiello della tecnologia. Può essere maneggiato anche dalle persone non vedenti, dal momento che è dotato di comandi vocali che comunicano, di volta in volta, i gradi della manovra. A bordo, oltre al comandante, nove membri permanenti dell’equipaggio, rinforzato di volta in volta dai partecipanti ai tanti viaggi organizzati, che possono muoversi liberamente a bordo del brigantino e imparare i segreti della navigazione. Arrivato lunedì pomeriggio a Portoferraio, il Tenacious ripartirà stamani.

da Il Tirreno del 22-01-2014

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...