Cresce la detrazione anti barriere

SGRAVIO IRPEF DAL 36% AL 50% PER L’ABBATTIMENTI DI OSTACOLI E PER L’INSERIMENTO DEI MONTASCALE.

Le recenti disposizioni in materia di agevolazioni fiscali per ristrutturazioni abitative e per l’abbattimento di barriere architettoniche hanno introdotto due novità di estremo interesse. La prima è quella che consiste nell’aumento della detrazione ai fini Irpef, passando dal 36% al 50%.
Sono evidenti i benefici di questa iniziativa che permette di effetuare lavori di grossa utilità a volte rimandati proprio per l’entità della spesa: per esempio, un impianto di montascale verrà a costare esattamente la metà. E’ necessario però cogliere questa opportunità al più presto, l’agevolazione infatti è valida fino 31 dicembre 2014. Si ricorda inoltre che i montascale a poltroncina e a piattaforma, cosi come le piattaforme elevatrici, beneficiano dell’ Iva agevolata al 4%. Dall’imposta lorda il contribuente potrà detrarre l’importo pari al 50% della spesa sostenuta fino ad un massimale di 96 mila euro per singola unità immobiliare. La legge (disposizioni per favorire il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati) prevede fondi per finanziare l’installazione di poltroncine montascale di piattaforme montascale e piattaforme elevatrici.
Lo Stato concede contributi erogati tramite la Regione per l’abbattimento delle barriere architettoniche al domicilio del disabile o nei Centri per disabili.

da L’Arena del 30-01-2014

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...