Festival delle citta’ accessibili. Nella “patria” dei cantieri

FOLIGNO. E’ stata per anni la «patria» dei cantieri. Mesi e mesi di disagi, rabbia e proteste a causa delle difficoltà a circolare in centro, a piedi o in bicicletta. Da ieri fino a domani, però, Foligno diventa «la capitale delle città accessibili», ospitando l’omonimo festival. Certo, accessibilità è intesa in senso lato ma la coincidenza ha fatto sorridere (in alcuni casi proprio indignare) non pochi. Comunque, gli incontri del Festival siterranno a Palazzo Trinci e in piazza della Repubblica. Oggi(dalle 9 alle 13) si parlerà di «accessibilità è immaginarsi più fragili». DOMANI si parte la mattina (9,30-13) con «accessibilità insieme è possibile ovvero pensare in grande, iniziare dai più piccoli», presentazione della riproduzione tattile della Madonna di Foligno di Raffaello. Il pomeriggio tocca a «accessibilità è esprimersi». La corte di Palazzo Trinci accoglierà una serie di esposizioni, mentre piazza della Repubblica e centro storico ospiteranno anche performance. Ci saranno anche momenti dedicati a produzioni e laboratori. AI VARI eventi interverranno, tra gli altri, Luca Pancalli e rappresentanti dell’Istituto Serafico di Assisi. Ci sarà anche un appuntamento dedicato al cinema per le città accessibili.

da La Nazione del 05-04-2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...