L’arte in mostra anche per i non vedenti “Con l’aiuto di Eros” e delle parole

BOLOGNA. Con l’aiuto di eros e delle parole, certe mostre si possono vedere anche al buio, pur restando un piacere per gli occhi. La personale di Marina Brancaccio, che inaugura il 4 aprile al Senza Nome, in via Belvedere, è fruibile anche alle persone non vedenti. Ogni opera, infatti, sarà esposta con accanto un racconto da 300 battute, scritto da tre uomini e quattro donne, con l’intenzione di comunicare l’emozione e il colore dell’immagine anche a chi non può vederla.

«Il titolo della mostra è tratto da un testo scritto da Carlo Loiodice, musicista non vedente, già professore di Lettere – racconta Marina Brancaccio – che spiega come il concetto di bellezza sia pienamente trasmissibile ad un cieco, semplicemente tramite il racconto di essa, ma tutto ciò a patto che nel narratore ci sia un’autentica passione. Insomma, anche per chi vive al buio, l’arte si può vedere e può emozionare, ma ciò accade solo con l’aiuto dell’Eros».

Proprio «Con l’aiuto dell’Eros» è il titolo della mostra, che si terrà dal 4 aprile al 28 maggio al Senza Nome, il locale di via Belvedere gestito dai ragazzi sordi. Riunisce 15 oli su tela, tra cui alcuni lavori inediti mai esposti al pubblico, e sarà inaugurata venerdì 4 aprile alle ore 21. Il vernissage prevede il reading con Rossana Di Stefano alla voce e la partecipazione di Paolo Piermattei al pianoforte. I racconti delle opere sono firmati da Alessia Angellotti, Roberto Anselmi, Stefano Benfenati, Daniela Corneo, Maurizio Corrado, Sofia Iaccarino e Micaela Romagnoli. Il progetto espositivo è stato ideato dall’artista, in collaborazione con l’associazione Farm. Sarà la potenza della parola, nello scambio tra vedenti e non vedenti, a rendere fruibili le opere di Marina. E tra qualche settimana arriveranno anche i testi in braille, a supportarne la lettura.
da Il Corriere della Sera del 05-04-2014

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...