A lezione di turismo accessibile

ARZACHENA. Il 10 maggio si svolgerà al Conference center il convegno sul tema “Sardegna facile…il turismo accessibile”, organizzato dalla Cooperativa sociale Passepartout e rivolto a tutti i comuni della Sardegna, in particolare a quelli turistici, agli albergatori, agli operatori turistici e alle associazioni nell’aiuto al disabile. Il convegno nasce dalla constatazione che il turista disabile o anche l’anziano, in più parti del territorio sardo, si trova ancora a dover affrontare varie barriere architettoniche nelle strutture ricettive, oltre che nella viabilità e nella fruizione di servizi, che non gli consentono un soggiorno adeguato. Con l’intervento dei vari relatori si cercherà di indagare o ipotizzare quali siano le possibili strade e modalità per implementare l’offerta turistica accessibile in Sardegna, ispirandosi alle migliori pratiche utilizzate nel resto d’Italia. Simone Fanti, giornalista, modererà il dibattito a cui parteciperanno, tra gli altri, Claudio Puppo, vice presidente nazionale Anglat; Luigi Passetto, fondatore di Easy hotel Planet, interlocutore per il turismo accessibile dei tour operator nazionali Veratour e Criand. Interverranno il sindaco Alberto Ragnedda, l’assessore ai Servizi sociali Maria Giagoni, l’ex parlamentare Carmelo Porcu, il pluricampione mondiale di sci nautico diversamente abile Jeff Onorato e gli atleti della Gsd Animc Sassari, squadra di basket in carrozzina.
da La Nuova Sardegna del 29-04-2014

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...