Disabilita’ e barriere: insieme per riflettere

GHEDI. «E se il mondo non fosse accessibile a tutti?». È questo il titolo di una riflessione promossa a Ghedi dall´associazione Passo dopo passo a proposito della eliminazione delle barriere architettoniche.
Appuntamento in sala consiliare, piazza Roma, domani alle 20.30. Interverranno Alberto Arenghi, docente e ricercatore del dipartimento di ingegneria dell´Università di Brescia, l´avvocato Franco Trebeschi del Foro di Brescia, Ivana Ferrazzoli membro dell´Associazione «Insieme» di Manerbio e Gloria Baresi, presidente dell´associazione Passo dopo passo, madre di due bambini di 5 e 8 anni affetti da due differenti malattie genetiche rare. Porterà la sua esperienza di vita a contatto con la disabilità dei figli e le complicazioni quotidiane che ne conseguono.
Parlerà anche dei libri che ha pubblicato con successo sulla sua esperienza e sulla storia delle malattie dei suoi bambini. Moderatore della serata è l´architetto Armando Casella.
Al confronto sono invitati, oltre alla cittadinanza, anche i candidati sindaco della zona e tutte le associazioni. (MI.MO.)

da Bresciaoggi del 14-05-2014

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...