Consiglieri in carrozzella dal Pirellone alla Centrale “Ancora troppe barriere”

MILANO. Dal Pirellone alla Stazione Centrale in carrozzella, o camminando bendati o ancora con un bastone. Ieri mattina alcuni politici lombardi hanno voluto fare questo esperimento per vivere in prima persona le difficoltà incontrate dalle persone disabili con marciapiedi, grate, semafori, accessi ai mezzi pubblici e altri ostacoli quotidiani. C’erano il presidente del Consiglio regionale, Raffaele Cattaneo (Ncd), il consigliere segretario Daniela Maroni (gruppo Maroni presidente), ideatrice e promotrice dell’evento, l’assessore alle Attività produttive, ricerca e innovazione Mario Melazzini (Ncd), affetto da Sla, il consigliere Carlo Borghetti (Pd), membro della Commissione Sanità, con Franco Bomprezzi, presidente di Ledha (Lega per i diritti delle persone con disabilità), e Nicola Stilla, presidente regionale Fand (Federazione Associazioni Nazionali Disabili). «Una giornata positiva osserva Franco Bomprezzi soprattutto se contribuirà a produrre fatti. I cantieri aperti non hanno permesso un monitoraggio definitivo, ma abbiamo già verificato le criticità, per esempio, dovute all’assenza di ascensori per collegare il piano strada con i binari della stazione e con il mezzanino della metropolitana». Proprio poco prima, un passeggero con disabilità è caduto dal montascale della fermata M3 a causa della velocità. In via precauzionale, il montascale è stato temporaneamente fermato per le necessarie verifiche.

da Il Corriere della Sera del 28-06-2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...